Agorà

Oggi è la Giornata Mondiale della Poesia

“La poesia solleva il velo dalla bellezza nascosta del mondo, e rende oggetti familiari come se non fossero familiari.” (PERCY BYSSHE SHELLEY)

Oggi 21 Marzo si festeggia in tutto il mondo la Giornata Mondiale della Poesia, e quale modo migliore per iniziare questa Domenica di inizio Primavera con degli splendidi versi?

Patrocinata dall’UNESCO, la Giornata Mondiale della Poesia venne istituita per la prima volta il 21 Marzo 1999, durante la trentesima Conferenza Generale tenutasi a Parigi.

Questa giornata ha l’obiettivo di promuovere e divulgare in tutto il mondo questo meraviglioso genere letterario, ma non solo.

La Giornata Mondiale della Poesia nasce anche per valorizzare le tante diversità linguistiche sparse per il mondo, aumentando così la possibilità di poter ascoltare e conoscere altre lingue a rischio di estinzione.

Oggi dunque si celebra uno dei generi letterari più amati di sempre. La poesia fa sognare, riflettere, emozionare, sa catapultare il lettore verso altri universi sconosciuti, intimi e profondi.

La poesia rappresenta una forma d’arte preziosa, secondo l’Unesco “espressione dell’identità culturale e linguistica dell’umanità”.

In questa giornata molte Istituzioni culturali invitano i loro cittadini, gli studenti, le istituzioni scolastiche, le associazioni, e chiunque coltivi la passione per questo straordinario genere letterario, a promuoverlo e a rendergli omaggio, attraverso la lettura, la scrittura e il suo insegnamento.

Siamo quindi tutti invitati a partecipare alle tantissime iniziative organizzate sui social, in radio, in tv e sul web, ideate proprio per festeggiare sua maestà “la poesia”,  la grande protagonista di questa giornata, capace di unire e mettere in connessione il mondo intero. 

Leultime.info è gestito e scritto prevalentemente da Salvatore Capolupo