Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore

“Chi salva i libri costruisce un futuro migliore.”

RINALDO SIDOLI

Oggi 23 Aprile, si celebra la Giornata Mondiale del libro e del diritto d’autore. Questa ricorrenza, nata nel 1996 e patrocinata dall’Unesco, ha il nobile scopo di promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la tutela della proprietà intellettuale attraverso il copyright.

Un appuntamento culturale molto importante, volto a sensibilizzare tutti gli appassionati del libro e della lettura sull’importanza che questo strumento di informazione riveste sempre di più nella vita di tutti noi. La lettura arricchisce e permette di crescere culturalmente e personalmente: per questo un messaggio particolare è rivolto alle giovani generazioni.

Cerca libri in offerta su Amazon.it!

Una piccola curiosità riguardo questa giornata, conosciuta anche con il nome di Giornata del libro e delle rose. Un’usanza molto simpatica riguardo questa ricorrenza è quella che vede protagonista la Catalogna. Il 23 Aprile in tutta la Regione spagnola, si festeggia San Giorgio (Patrono di Barcellona e degli innamorati).  La tradizione – proveniente dal Medioevo- prevede che durante questa giornata gli innamorati si scambino una rosa rossa accompagnata da un libro, e che i librai regalino una rosa per ogni libro che viene acquistato. Una sorta di “San Valentino” dove l’oggetto di scambio tra gli innamorati è proprio il libro.

Ma perché si celebra questa giornata proprio il 23 Aprile?

La data scelta non è per nulla casuale. Il 23 Aprile del 1616 è la data durante la quale morirono 3 importantissimi scrittori del mondo della cultura e della letteratura: Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garciloso de la Vega.

Conoscere, approfondire, scoprire, informarci: la lettura è capace di catapultarci in mondi lontanissimi, ma anche di aiutarci a capire la realtà che ci circonda ogni giorno. Un dato interessante da sottolineare è come ogni anno crescono sempre di più gli appassionati della lettura e del libro, ed è un particolare da non sottovalutare.

Non dimentichiamo poi che in questa giornata si vuole porre l’accento anche sull’importanza del Diritto d’Autore. Non a caso sono molte le attività culturali che oggi vengono organizzate da parte di librai, editori, scrittori, proprio per sottolineare questo importante aspetto legato alla lettura e alla salvaguardia della proprietà intellettuale degli autori.

Foto di Lubos Houska da Pixabay 

Potrebbero interessarti anche...

Seguici sul canale Telegram ufficiale @leultime

Leultime.info è un progetto web Capolooper