Disdetta data certa online: per recedere in modo veloce da ogni tipo di contratto

Non solo per il canone Rai, ma anche per carte di credito, conti bancari, utenze, contratti telefonici, ma anche abbonamenti in palestra, tutto questo può essere disdetto online.

Come? Semplice! Con il servizio di Disdetta certa.

Questo utile e pratico servizio ti permette comodamente da casa tua, di disdire qualsiasi tipo di contratto.

Quante volte hai dovuto scrivere la raccomandata, firmarla, comprare la busta, compilare la raccomandata, fare la fila in posta, pagare una somma ingente, tutto per disdire ad esempio il canone rai?

Già essere obbligati a pagare un servizio che non vogliamo più è fastidioso, pensate anche a tutto ciò che dovete fare per disdirlo?

Con questo servizio vi basterà compilare online il modulo di recesso o disdetta, firmarlo digitalmente con Firma Elettronica o con Firma Elettronica avanzata, garantendo in questo modo lo stesso valore legale della classica firma scritta a mano, e inviare il modulo.

Lettera Senza busta è l’ideatore di questo servizio. Il vostro modulo giungerà al suo software online tramite il quale verrà applicata una Marca Temporale attribuendo una data e un’ora certa legalmente valida e non contestabile, e un Timbro Digitale che consente di mantenere inalterata la validità giuridica di questo documento una volta stampato.

Il documento dunque, una volta stampato assume piena validità legale. Verrà spedito poi tramite una Raccomandata Andata e Ritorno Senza busta, in modo che il destinatario, una volta ricevuta, non potrà contestare il contenuto della raccomandata.

Questa tipologia di servizio, può anche essere anticipato da un fax, con una minima variazione del prezzo finale. Ancora prima che la raccomandata venga consegnata, verrà inviato lo stesso contenuto tramite fax, direttamente al destinatario. Venendo subito a conoscenza della raccomandata in arrivo e del suo contenuto.

Come per le raccomandate della posta esistono diverse fasce di prezzo che variano a seconda del tempo impiegato per la consegna. Per le raccomandate più lente il massimo del tempo impiegabile è di 7 giorni su territorio Nazionale e di 13 giorni per quello Internazionale.

E’ un servizio molto utile per tutti coloro che sono stanche di doversi recare alla posta per ogni tipologia di servizio, è anche veloce, facendoti risparmiare tempo e fatica.

Per qualsiasi informazione visita www.letterasenzabusta.com , e scopri tutti gli altri servizi.

Le camere climatiche: acquisto e noleggio con Crioclima

Crioclima è un’azienda specializzata nella vendita e nell’assistenza post acquisto delle camere per la simulazione ambientale.

Le camere per la simulazione ambientale sono delle macchine che permettono di sottoporre in laboratorio i prodotti in fase di sviluppo a dei test, esponendoli a fattori esterni, che ne misurano la resistenza e la durabilità.

Grazie alle camere per la simulazione ambientale è possibile simulare cambi di temperatura, differenze climatiche, corrosione, altitudine, pressione e altre prove di stress combinate.

Le camere climatiche sono sicuramente quelle più utilizzate nei più disparati settori produttivi: da quello alimentare a quello tessile, da quello farmaceutico a quello militare, dall’aeronautico al a quello chimico.

Le camere climatiche permettono di sottoporre in fase di sviluppo o test i prodotti a determinate sollecitazioni, in questo caso a cambi di temperatura dai 200° fino ai -70° o a variazioni di umidità, dal 10% al 95%.

Per controllare la temperatura è necessario che la camera sia in grado di espletare due funzioni in particolare: il riscaldamento e il raffreddamento, e la capacità di distribuire in modo unforme la temperatura all’interno della camera.

Queste macchine sono comandate da PLC con interfaccia touch-screen o Software.

Questi test sono di vitale importanza per i reparti di progettazione e sviluppo, in quanto, da questi risultati, è possibile evincere i punti deboli del prodotto, e andare a correggerli prima di immetterli sul mercato, risparmiando sia tempi sia soprattutto denaro.

Per tutti coloro che avessero l’esigenza di utilizzare per brevi periodi camere climatiche sarà possibile prendere in noleggio direttamente da Crioclima, la camera per la simulazione ambientale più adatta alle vostre esigenze.

Per coloro che invece intendono acquistarla sarà possibile, anche farne progettare una su misura.

Per chi dovesse eseguire più test di diversa natura, che implichino l’utilizzo di più di una camera climatica, sarà possibile affidare a Crioclima l’esecuzione dei vostri test, o in alternativa, potrete utilizzare personalmente le macchine presenti nel laboratorio.

Attualmente Crioclima dispone:

  • Camera per Shock Termico CTS,
  • Camera climatica CTS,
  • Camera nebbia salina Kohler.

Quest’azienda è anche partner esclusivo per l’Italia di CTS (Clima Temperatur Systeme), protagonista nella produzione di apparecchiature per la simulazione ambientale a livello mondiale.

Come arredare un negozio di abbigliamento: consigli

Avete intenzione di aprire un negozio di abbigliamento ma non avete la più pallida idea di dove iniziare per quanto concerne il suo arredamento? Sappiamo bene che questa tipologia di negozio è davvero difficile da arredare: la concorrenza è davvero tanta e spietata, per cui distinguersi dagli altri è davvero essenziale per riuscire a vendere.
Ma come fare, quindi, a lavorare di arredamento e ad arredare nel modo giusto un negozio di abbigliamento? Scopriamolo insieme in questa guida.

1. Scegliete il vostro stile

Ogni negozio deve avere un proprio stile ed una personalità per vendere. Ciò è dettata anche dal tipo di design che si va a scegliere. Per quanto concerne le tipologie di arredamento, avete davvero una vasta scelta: da uno stile minimal, ordinato, pulito ed essenziale, ad uno più retrò e vintage, passando per qualcosa di contemporaneo. Insomma, attraverso la scelta del vostro stile, sarà più semplice seguire il vostro filo conduttore ed arredare il vostro negozio in modo coerente e lineare.

2. Curate molto l’entrata

L’entrata è essenziale in un negozio di abbigliamento poichè è la prima cosa che vedono i clienti una volta dentro allo shop. Cercate di curarne lo stile e l’aspetto. Il segreto sta nel fare il possibile per stupire e attrarre i clienti una volta che passano vicino al negozio. Solo così, è più probabile che ci entrino ed eventualmente vi facciano degli acquisti.

3. Siate ordinati nell’esposizione

Un negozio di abbigliamento deve essere catalogato e molto ordinato nell’esposizione della merce. Ma cosa significa? Significa che ogni prodotto deve stare nel suo scomparto, al fine di agevolare la ricerca vostra e dei vostri cliente. L’ordine, la minuziosità sono ingredienti fondamentali per un perfetto negozio di abbigliamento e lo sanno molto bene quelli che si occupano di arredamento negozi a Milano. Nel dubbio, fatevi consigliare da loro, al fine di trovarvi davanti uno shop perfetto, accattivante e funzionale.

3 Modi in cui un esperto SEO può massimizzare le vendite

Un sito nella prima posizione di Google riceve il 33% dei click (studio effettuato dall’azienda di marketing Chitika), mentre il secondo scende già al 18%, proseguendo in cascata libera nelle posizioni più basse. Il motivo? Il lavoro di esperti SEO che ottimizzano il lavoro on-site e off-site per apparire autorevoli, interessanti e coinvolgenti sia per Google che per gli utenti. Una consulenza SEO professionale permette di coprire tutti gli aspetti legati alla promozione online del proprio sito. Vediamo quali sono i 3 maggiori vantaggi nell’affidarsi ad un esperto SEO.

1. Ricerca delle parole chiave e pianificazione

Benché possa sembrare facile a prima vista, il lavoro di ricerca delle parole chiave deve essere svolto da una persona competente, in grado utilizzare poi in maniera strategicamente efficace nei post del blog, in un articolo per la link building o nel contenuto del sito web. Ottimizzando questo processo aumentano in maniera considerevole le possibilità di apparire nella prima pagina dei risultati di ricerca di Google.

2. Un esperto SEO garantisce la presenza nelle ricerche locali

Quando un utente cerca un’attività o un servizio sul proprio smartphone, la funzione Maps di Google restituisce in risposta i risultati che hanno maggiore rilevanza geografica, quindi quelle attività che si trovano in prossimità di chi effettua la ricerca. Ad esempio, se si cerca sushi a Milano, appariranno sulle mappe Google i ristoranti della città che sono registrati nelle liste locali.

Possiamo quindi dedurre  che quelli presenti (tutti o la maggior parte di essi) si affidino alla consulenza di un esperto SEO di Milano: l’ottimizzazione per le ricerche locali include infatti una serie di strategie sia on-site che off-site (tra le più importanti in questo caso figura la registrazione al servizio Google My Business).

3. Ottimizzazione dei contenuti

Non bisogna essere un esperto SEO per saper scrivere, ma bisogna esserlo per saper scrivere per il web. Come abbiamo visto le parole chiave sono importanti, quindi vanno inserite nei testi in maniera opportuna, senza eccedere (causando un penalizzante keyword stuffing) e coerente al contenuto.

Non solo, bisogna inserire anche link interni ad altri contenuti del proprio blog/sito ed esterni, a fonti autorevoli e referenziate.

Il tutto andrà poi condiviso, per cui un contenuto scritto bene dal punto vista sia squisitamente letterario che tecnico attirerà l’attenzione di utenti e, nel migliore dei casi di influencer, con l’obiettivo di coinvolgerli e spingerli a condividere con i propri contatti.