Se usi DeepNude sulle foto di un uomo, ti metterà le tette

Se usi DeepNude sulle foto di un uomo, ti metterà le tette

Se usi DeepNude sulle foto di un uomo, ti metterà le tette

Si è molto parlato nei giorni scorsi di DeepNude, la terrificante app gratuita e a pagamento scomparsa dal web perchè hackerata e modificata in troppe versioni piene di malware; questa app faceva sul serio ciò che promettevano gli occhiali a raggi X anni 90: spogliare corpi femminili inserendone una semplice foto vestita. Spero che a nessuno dei lettori sia venuta di voglia di provarci, anche perchè DeepNude non è scaricabile da internet e tutte le versioni distribuite (diciamo il 99%, va) sono malware e vi infetteranno il computer senza farvi spogliare nessuna che non sia già su Youporn.

Oggi pero’ ho fatto una prova: ho messo una foto maschile su DeepNude, così giusto per provare, per curiosità, un po’ come quando provi una canna per la prima volta nella tua vita. E cosa è successo? La foto creata, il mio nudo artificiale versione maschile mi ha messo le tette.  Ero bellissimo, ma poi qualche minuto dopo ho cancellato la foto, ero terrorizzato, e disinstallato ogni traccia di deepnude dal mio computer. Non c’è dubbio che, ad oggi, non lo vorrò rifare mai più: ma l’esperimento è stato tutto sommato divertente.

👉 Pubblicità

Vuoi ascoltare in streaming senza limiti? Prova Amazon Music gratis per 30 giorni!

👉 Pubblicità

Incontri Online Reali Iscriviti adesso!

È successa la stessa cosa ad un altro anonimo programmatore, a quanto pare:

Un po’ meno per chi sarà vittima inconsapevole di deepnude, un po’ di più per chi dirà che sono tutti fake, oppure per chi fantastica troppo ed ha bisogno di uno sfogo per starsene a casa e non rompere l’anima al prossimo (o alla prossima).

Ti potrebbe interessare:   DeepNude: l'app che spoglia le donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *