Reddito di cittadinanza: una necessità più che mai attuale

Reddito di cittadinanza: una necessità più che mai attuale

Il reddito di cittadinanza è una questione più che mai attuale a causa della crisi economica che in italia continua a persistere, ne sono una testimonianza i molti compro oro a Firenze, Roma, Genova che ormai sono presenti in ogni quartiere sia esso nelle zone centrali che nelle periferie. Quello che in italia è conosciuto in italia come reddito di cittadinanza in altri paesi europei è già in vigore da molti anni con varie forme di sussidio che vengano erogate alle fasce di popolazione più povere e prive di altre forme di sostentamento.

👉 Pubblicità

Vuoi ascoltare in streaming senza limiti? Prova Amazon Music gratis per 30 giorni!

In italia come nel resto di europa non è più possibile definire l’attuale situazione come crisi temporanea visto che da oltre dieci la mancanza di lavoro e la diminuzione del costo del lavoro non accenna a migliorare, quello che si è verificato é un cambiamento permanente delle condizioni lavorative ed economiche che in europa coinvolge quasi tutti i paesi membri. La perdita di competitività dovuta all’entrata sul mercato internazionale di paesi dove il costo del lavoro ed i prezzi dell’energia sono troppo più bassi rispetto a quelli dei paesi occidentali ha di fatto tagliato fuori interi settori per lo più composti dalle piccole e medie imprese che non hanno la forza di delocalizzare e competere in un mercato globale. Tutto ciò rende necessario – non solo in Italia – ma in tutta europa ripensare il modello economico introducendo strumenti come il reddito di cittadinanza a favore di una fetta di popolazione sempre più numerosa per la quale sarà improbabile trovare una collocazione lavorativa.

Oltre alla concorrenza il mondo del lavoro deve fare i conti con una crescente automazione che delega alle macchine una fetta sempre maggiore del lavoro. Il modello di società europeo dovrà per primo adattarsi alla nuova realtà lavorativa e fornire a prescindere i mezzi di sostentamento a tutti quelli che non avranno la possibilità di trovare una collocazione. Già in quasi tutti gli altri paesi europei sono previsti sussidi e forme do sostentamento verso gli inoccupati, adesso anche in italia si rende necessario instaurare provvedimenti di questo tipo nasce così l’idea di un reddito di cittadinanza per tutti quelli che non hanno un lavoro e non hanno la possibilità di mantenersi con risorse proprie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *