Nuovo Digitale terrestre, cosa è cambiato dal 20 ottobre

Canali che trasmettono solo in HD

La novità è che alcuni canali TV non si vedranno più se avete una televisione molto vecchia. I canali che trasmettono solo in HD e che potrebbero non vedersi con le vecchie TV sono i seguenti:

TgCom24, Mediaset Italia 2, Boing Plus, Radio 105, R101 TV, Virgin Radio TV, Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport + HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium, Rai Scuola

Test compatibilità digitale terrestre

A partire dal 20 ottobre 2021 bisogna controllare se la propria TV è compatibile o meno con il nuovo sistema di trasmissione che si è appena avviato, e completerà la transizione tecnologica nel 2023. Il test è molto semplice, bisogna:

  1. accedendere la TV;
  2. provare a sintonizzarsi con il tastierino numerico del telecomando o sul canale 200 (Mediaset test) oppure canale 100 (RAI test);
  3. verificare se si vede A) una schermata nera (come se la TV fosse spenta, nel qual caso non è una TV compatibile e deve essere aggiornata) oppure B) se appare la scritta Test HEVC Main10  (tutto ok, è compatibile e non serve fare nulla)

Se la TV è compatibile, inoltre, i canali 1 e 5 dovrebbero vedersi correttamente (Rai 1 e Canale 5); prima di procedere oltre è fortemente consigliato effettuare una risintonizzazione della propria TV, farla terminare e poi ripetere il test qui sopra punto per punto.

Come risintonizzare i canali

Dopo il 20 ottobre se non l’avete mai fatto prima o è passato molto tempo dall’ultima volta può essere necessario risintonizzare; ogni TV ha una procedura simile, nel senso che basta andare su Menù (tasto del telecomando), cercare dentro impostazioni fino a trovare l’opzione di ricerca canali. Poi bisogna selezionare la ricerca automatica dei canali, che farà una scansione di tutti i canali disponibili. Ci metterà qualche minuto a farla, al termine della procedura vedremo il numero di canali trovati (ad esempio 231) ed una barra di completamento giunta al 100%.

La TV si risintonizzerà in automatico sul canale 1 o sull’ultimo che stavate guardando, e da lì in poi potrete effettuare il test di cui sopra.

Come sfruttare i bonus per l’acquisto

Il Mise ha messo a disposizione due bonus cumulabili tra loro per l’acquisto di nuove TV compatibili (sconto del 20% sulla rottamazione della propria vecchia TV, massimo 100€) e bonus TV Isee a 30€ per chi ha un reddito inferiore a 20 mila euro annui.

In alternativa: cambiare decoder usando la stessa TV

In alternativa, se non volete cambiare TV basta acquistare un decoder recente con supporto alla tecnologia dvb-t2 HD (su Amazon si trovano).

Photo by Erik Mclean on Unsplash

Redazione

Articolo a cura di LeUltime.info.

Potrebbero interessarti anche...

Seguici sul canale Telegram ufficiale @leultime

Leultime.info è un progetto web Capolooper