Lla canzone “Nel Blu Dipinto Di Blu”, nota anche come “Volare“, scritta da Domenico Modugno e Franco Migliacci. La canzone è diventata un classico della musica italiana ed è stata interpretata da vari artisti nel corso degli anni. Fu presentata per la prima volta al Festival di Sanremo nel 1958, dove ottenne un grande successo.

Penso che un sogno così non ritorni mai piùMi dipingevo le mani e la faccia di bluPoi d’improvviso venivo dal vento rapitoE incominciavo a volare nel cielo infinito
Volare oh, ohCantare oh, ohNel blu dipinto di bluFelice di stare lassùE volavo, volavo felice più in alto del soleEd ancora più suMentre il mondo pian piano spariva lontano laggiùUna musica dolce suonava soltanto per me
Volare oh, ohCantare oh, ohNel blu dipinto di bluFelice di stare lassù
Il testo della canzone esprime un forte senso di libertà, felicità in un’atmosfera onirica o da sogno. Le parole raccontano l’esperienza di un sogno in cui il protagonista si sente libero di volare nel cielo, completamente immerso nella gioia e nella leggerezza. Il testo descrive la sensazione di dipingersi le mani e il viso di blu, che può essere interpretata come una rappresentazione di uno stato di elevazione e di liberazione da confini e limitazioni.

La canzone esprime un forte desiderio di volare, cantare e di essere felici, rappresentando un’utopia di libertà e di realizzazione personale. Il “blu” nel testo è un simbolo di serenità e profondità, e viene associato all’immensità del cielo e degli occhi dell’oggetto del desiderio dell’autore.

Ma tutti i sogni nell’alba svaniscon perchéQuando tramonta la luna li porta con séMa io continuo a sognare negli occhi tuoi belliChe sono blu come un cielo trapunto di stelle
Volare oh, ohCantare oh, ohNel blu degli occhi tuoi bluFelice di stare quaggiù
E continuo a volare felice più in alto del soleEd ancora più suMentre il mondo pian piano scompare negli occhi tuoi bluLa tua voce è una musica dolce che suona per me
Volare oh, ohCantare oh, ohNel blu degli occhi tuoi bluFelice di stare quaggiùNel blu degli occhi tuoi bluFelice di stare quaggiùCon te

La parte finale del testo suggerisce che i sogni possono svanire con l’alba e con il passare del tempo, ma il protagonista continua a sognare negli occhi dell’amato, che sono “blu come un cielo trapunto di stelle”. Questa immagine trasmette un sentimento di amore profondo e duraturo.

Ti potrebbero interessare:  Grande successo per il Concerto di Capodanno 2020 di Noi per Napoli

Nel complesso, “Nel Blu Dipinto Di Blu” è una canzone che cattura l’essenza dell’aspirazione umana alla libertà, all’amore e alla gioia. La sua melodia accattivante e le parole poetiche hanno reso questa canzone un classico intramontabile che continua ad affascinare le persone di diverse generazioni.

Ti potrebbero interessare:  L'incredibile storia di Sylvester Stallone e del suo cane Butkus

Foto: Harry Pot / Anefo, CC0, via Wikimedia Commons

Di leultime.info

Leultime.info è un blog collaborativo che ispira armonia. Sul nostro blog, promuoviamo un approccio sostanziale alla comunicazione, incoraggiando a condividere opinioni in modo costruttivo e rispettoso. Gli articoli non riflettono necessariamente la visione del proprietario del progetto.

Licenza Creative Commons I contenuti di questo blog sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.