La parola “protagonista” deriva dal greco antico “πρωταγωνιστής” (prōtagōnistēs), composta da due parti: “πρῶτος” (prōtos), che significa “primo” o “principale”, e “ἀγωνιστής” (agōnistēs), che si riferisce a “attore” o “competitore”. Nel contesto del teatro greco antico, il “protagonista” era l’attore principale o il primo interprete in un’opera teatrale. Era il personaggio centrale sul palco e di solito aveva un ruolo di rilievo nella trama: questo è da considerarsi il suo significato letterale.

Ti potrebbero interessare:  Dove scaricare l'app di Telegram gratuita

Col tempo, il termine “protagonista” si è diffuso per riferirsi al personaggio principale o centrale in qualsiasi tipo di narrazione, che sia nella letteratura, nel cinema, in televisione o in altre forme di espressione artistica. Il protagonista è colui che porta il peso della storia e la cui prospettiva e azioni sono spesso il focus principale della trama.

Ti potrebbero interessare:  Normalità vs. anormalità: cosa significa

Di leultime.info

Leultime.info è un blog collaborativo che ispira armonia. Sul nostro blog, promuoviamo un approccio sostanziale alla comunicazione, incoraggiando a condividere opinioni in modo costruttivo e rispettoso. Gli articoli non riflettono necessariamente la visione del proprietario del progetto.

Licenza Creative Commons I contenuti di questo blog sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.