Spettacolo

Cosa significa LPSDI?

Qual è il significato di LPSDI? Vorreste saperlo, vero?

Questo hashtag #LPSDI è utilizzato dalla pagina Instagram La parte strana dell’internet, dove capeggia su quasi qualsiasi post venga pubblicato. Cerchiamo di capire un po’ meglio di che si tratta.

https://www.instagram.com/p/B_kTQPCopzA/

LPSDI è un acronimo, cioè una sigla che si può associare ad una frase: ad esempio MILF (Mother I‘d Like to Fuck, cioè una mamma che vorrei farmi) oppure il suo equivalente o controparte maschile, GILF (ovviamente Father I‘d Like to Fuck). Non si riesce a trovare nessuna spiegazione ufficiale, anche perchè non c’è traccia di questo termine neanche sull’Urban Dictionary, che di solito è abbastanza fornito e affidabile per definizioni del genere.

Ci è venuto quindi il sospetto che fosse il riferimento a qualche pagina Facebook, per cui abbiamo provato a digitare facebook.com/LPSDI ma non esce fuori nulla (anche se in passato qualcosa c’era, come emerge da questa risposta su Yahoo! Answers). In effetti cercando su Archive.org abbiamo trovato la vecchia versione della pagina La parte strana dell’internet, oggi cancellata ma sopravvissuta qui. Si trattava di un meme in GIF pubblicato l’8 marzo del 2016.

Avevamo perso quasi ogni speranza di capire, ma poi finalmente l’illuminazione: sì, LPSDI è un acronimo, e significa proprio

La Parte Strana Dell’Internet.

Siete contenti? Noi abbastanza, ci abbiamo messo un po’ a capirlo ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Non siamo così intelligenti, forse, pero’ l’importante era trovare la risposta. Altrimenti questo articolo sarebbe stato solo clickbait e ci avreste odiato.

Non avete vinto nulla, ci dispiace (sarà per la prossima). Pero’ adesso potete vedervi un bel meme del funerale e scoprire qualcosa sul titolo di quella canzone da discoteca.

Leultime.info è gestito e scritto prevalentemente da Salvatore Capolupo