Corso LinkedIn: 5 Consigli per scegliere quello giusto

linkedin

Stai cercando un corso Linkedin che ti faccia capire come usare questo social?

Sei nel posto giusto!

Ma perché dovresti cercare un corso LinkedIn? Quali sono le nozioni che andresti ad acquisire? Che cosa ti dovresti aspettare da un buon corso LinkedIn?

Perché conviene frequentare un corso LinkedIn

Ci sono molte ragioni per cui dovresti iscriverti a un corso LinkedIn. LinkedIn è un social media in grado di determinare il successo del tuo personal brand, della tua azienda o della tua figura di consulente se usato nella maniera corretta.

Se vuoi trovare nuovi clienti online, Linkedin può essere una vera e propria miniera d’oro.

Ma se non sei in grado di utilizzare il social B2B del momento, per te sarà difficile saperti muovere in un contesto di networking e digital relations da sfruttare per incrementare le vendite.

Molte aziende hanno già sviluppato delle strategie di acquisizione che generano ottime occasioni e opportunità commerciali, però se decidi di partire senza aver seguito un buon corso LinkedIn, rischi di trovarti fermo al palo, sprecando tempo e speranze.

Il punto è che mentre i tuoi competitor riescono a usare LinkedIn con efficacia e intraprendenza, tu stai perdendo una buona occasione per stringere nuovi rapporti e far conoscere i tuoi prodotti o servizi alle persone giuste.

Corso LinkedIn per imprenditori e liberi professionisti

Se hai un’azienda o vendi servizi B2B, un corso online sull’uso strategico di LinkedIn è quello che ti serve

Senza dimenticare che i tuoi collaboratori o dipendenti, che magari hanno bisogno di un corso LinkedIn o di digital marketing B2B, se lasciati a utilizzare questa piattaforma senza almeno una guida, potrebbero causare dei danni di immagine alla tua azienda.

LinkedIn diventa facilmente una strada rischiosa da percorrere. Il network che popola questo social media non fa sconti a nessuno.

Chi lavora e pubblica su LinkedIn, espone a una grande platea contenuti, messaggi, pensieri nonché pratiche aziendali.

Devi fare in modo che tutto questo segua una strategia e dei metodi corretti.

Che cosa dovrebbe trattare un buon corso LinkedIn?

Sei convinto che il tuo profilo LinkedIn non stia funzionando e hai capito l’importanza di creare un personal brand ma non sai da dove partire?Il tuo reparto commerciale chiama ancora a freddo i tuoi prospect?
Utilizzi Facebook e Instagram per fare lead generation nel B2B?
Bene, questi sono tre ottimi motivi per andare alla ricerca di corsi LinkedIn o di una consulenza professionale che ti aiuti a capire la piattaforma B2B più famosa al mondo.

Spesso capita anche che dipendenti messi allo sbaraglio su LinkedIn possano fare danno all’azienda comunicando valori sbagliato.

Vediamo sempre più spesso profili personali che si presentano sulla piattaforma in maniera inadeguata.

Anche i tuoi dipendenti non hanno nemmeno aggiornato la propria posizione lavorativa? Sul loro profilo compare ancora il nome della vecchia società per cui lavoravano? Gestiscono senza strategia le proprie informazioni e quelle dell’azienda?

Un buon corso LinkedIn dovrebbe trattare:
– ottimizzazione del profilo per le parole chiave che ci interessano (compilare il profilo non basta e pochissimi riescono ad ottimizzare veramente i profili per ottenere traffico a target)

– come creare un network di valore per il proprio business

– come creare contenuti che stimolino interazioni, generino autorevolezza e permettano di stabilire un personal brand

– come fare lead generation e usare LinkedIn nel livello alto del funnel

In questo casi seguiamo da diverso tempo Stefano Pisoni e possiamo consigliarti il suo corso LinkedIn Advanced che tratta tutti questi argomenti in maniera approfondita.

Corso aziendale su LinkedIn, cosa devi sapere prima di iniziare

Correggere la mancanza di strategia commerciale è uno dei principali obiettivi di un corso LinkedIn.

LinkedIn è una piattaforma di social media con caratteristiche peculiari.
Se vuoi gestire la tua pagina aziendale, prima di iniziare con qualsiasi corso LinkedIn, devi sapere questo.

La piattaforma si rivolge prevalentemente ai professionisti. La maggior parte delle persone decide di frequentare un corso LinkedIn perché sa che apprendere i segreti di questa piattaforma, consente di creare una rete di contatti che genera profitto per la propria azienda.

Non ci sono segreti.
Su LinkedIn è la rete di contatti e il valore che gli si dà che fa la differenza!

In un corso LinkedIn impari a capire che su questo social le pagine aziendali hanno un ruolo marginale, che può però essere fonte di due strategie:

1) Organica

Qui è importante utilizzare i profili dei dipendenti e una strategia di contenuti volta a creare interazione e interesse sulla pagina aziendale.

Perché coinvolgiamo i profilo dei dipendenti?
Perchè su LinkedIn puoi parlare direttamente con le persone che lavorano dentro un’azienda.

Capire questo è uno step obbligatorio e lo apprendi subito frequentando i migliori corsi su LinkedIn.
Anche se ti mettessi a cercare le aziende, comunque prima troveresti le persone che ci lavorano!

Su LinkedIn le persone vogliono entrare in contatto con altre persone che lavorano per aziende strategiche per uno specifico business.

Ora vediamo i principali motivi per cui le persone cercano corsi LinkedIn:

Corso LinkedIn per Personal Branding

Soprattutto qui in Italia, la principale funzione che le persone decidono di affidare a LinkedIn è quella di cercare lavoro. Se vuoi frequentare un corso LinkedIn esclusivamente per cercare lavoro, fermati un secondo. Ci sono delle cose che devi sapere.

Cercare lavoro su LinkedIn non è come consultare un sito web di offerte professionali e nuove opportunità di carriera. 

Non è solo questo. Se sei un libero professionista o una persona che vuole dare una svolta alla sua carriera, devi guardare LinkedIn come il tempio sacro del personal branding.

Se cerchi lavoro, la grande opportunità che LinkedIn offre è quella di connetterti con nuovi profili legati al tuo network di conoscenze. 

Su questa piattaforma hai l’opportunità di entrare in contatto con i migliori esperti del settore. Un buon corso LinkedIn ti insegna come presentarti al meglio e come farti conoscere dalle persone che contano per il tuo business.

Questo non è esattamente come inviare un CV o inoltrare una candidatura professionale. Si chiama personal branding e, al giorno d’oggi, è la chiave per avere successo se cerchi lavoro (o clienti) su LinkedIn.

Corso LinkedIn per chi lavora in azienda

Non credere che utilizzare LinkedIn per fare digital marketing sia esattamente come aprire una pagina Facebook o un account Instagram.

Non pensare che aprire una pagina aziendale LinkedIn sia sufficiente a far crescere il fatturato della tua azienda o che pubblicare qualche post di tanto in tanto possa aumentare l’engagement della pagina aziendale.

Non puoi pensare che il pubblico inizi a seguire quello che fa la tua azienda su LinkedIn di punto in bianco. Purtroppo replicare i contenuti della tua pagina Facebook su LinkedIn non è la giusta strategia da attuare.

Imparare a costruire un piano editoriale che sia in linea con i tuoi obiettivi di marketing e trasformare i tuoi collaboratori in veri e propri brand ambassador è fondamentale per ottenere risultati su LinkedIn.
Se vuoi imparare a gestire una pagina aziendale, puoi guardare questa guida gratuita.

Passiamo ora alla seconda strategia:

2) Le LinkedIn Ads

Un ottimo corso LinkedIn ti insegna come fare advertising su questa piattaforma e come impostare una campagna di LinkedIn Ads efficace.
Impara a usare le Ads

Un ottimo corso di LinkedIn per aziende prevede senza dubbio una parte dedicata all’advertising e ai messaggi sponsorizzati su LinkedIn. Quando decidi di frequentare un corso LinkedIn dovresti verificare se è previsto un modulo specifico per la pubblicità su LinkedIn.

Come creare una campagna di advertising su LinkedIn?
Prima di tutto devi capire come selezionare e individuare il tuo target cliente grazie alle incredibili caratteristiche di targeting B2B che LinkedIn mette a disposizione nel campaign manager.

Uno step basilare per ottenere i giusti risultati con i tuoi obiettivi di business.

Inoltre devi imparare a riconoscere a quali contenuti è interessato il tuo pubblico, quali sono le creatività che funzionano meglio e come “biddare” nella maniera corretta.

Grazie alle nozioni che apprenderai, sarai capace di impostare il tuo targeting in modo molto specifico e restringere la tua audience in nicchie ottimizzate per aumentare le conversioni.

Un buon corso di LinkedIn Ads prevede una formazione sui vari formati pubblicitari degli annunci su LinkedIn e quali sono quelli che meglio si prestano alle tue campagne di lead generation, brand awareness o di conversione.

Scoprirai le differenze tra i diversi formati pubblicitari come “Annuncio con singola immagine”, “Annuncio immagine formato modulo” o “Annuncio Video”, etc.

Inoltre è fondamentale impostare il tag LinkedIn Insights, installarlo grazie al Google Tag Manager (anche se non fai campagne pubblicitarie su LinkedIn).
Questo snippet di codice sblocca report efficaci sulle tue campagne, ti permette di gestire il retargeting (o remarketing) e avere informazioni più precise su chi ha visitato il tuo sito web.

Altra grande lezione che imparerai da un ottimo corso LinkedIn è la differenza tra fare pubblicità su Facebook e fare LinkedIn Advertising.
Devi sapere che le due piattaforme hanno un “gap pubblicitario” enorme.
Il pubblico che popola Facebook ha, in media, obiettivi e intenti di ricerca profondamente diversi da LinkedIn.

Questo non significa che puoi testare il tuo target LinkedIn anche su altri social o canali web!

Anzi, in un corso completo capire come creare Custom Audience da LinkedIn per usarle con Facebook Ads/Google Ads per cercare di contenere i costi delle tue ads è fondamentale.

Il discorso sulle LinkedIn Ads è molto ampio, se vuoi approfondire questo argomento ti consigliamo di partire da qui!

LinkedIn Learning, i corsi messi a disposizione dalla piattaforma

Ebbene si, esistono corsi LinkedIn anche dentro LinkedIn! Non è una scena del film Inception con Leonardo DiCaprio. Si tratta di una sezione specifica su LinkedIn che contiene oltre 15.000 corsi di formazione dedicati a professionisti e utenti che decidono di aggiornare le proprie competenze.

LinkedIn Learning permette di acquisire nuove certificazioni trasversali per macroaree tramite corsi on-demand a pagamento. Le nuove certificazioni possono essere inserite sul profilo LinkedIn e utilizzate per catturare l’attenzione di recruiter e selezionatori.

Su Linkedin Learning si possono trovare tantissimi corsi di aggiornamento ben strutturati e tenuti da docenti di qualificati. Sono corsi in lingua inglese ma supportati da sottotitoli in lingua italiana.

E, esattamente come una piattaforma streaming, puoi regolare la velocità di riproduzione, mettere in pausa, riprendere in un secondo momento.

L’accesso a LinkedIn Learning avviene dietro il pagamento di un canone di abbonamento che parte da circa 30$ al mese per gli utenti privati e prevede piani specifici per aziende.

Ma se ti stai chiedendo se LinkedIn Learning è un corso che ti insegna a usare LinkedIn in maniera AVANZATA, la risposta è NO.

Se vuoi iniziare da un corso gratuito per creare il tuo personal brand su LinkedIn e trovare nuove opportunità, clicca qui!

A presto

Potrebbero interessarti anche...

Seguici sul canale Telegram ufficiale @leultime

Leultime.info è un progetto web Capolooper